Dall’Arno al Tevere (prologo 1)

mappavf
Il progetto del terzo troncone della mia Via Francigena, che cominciò due anni fa dal Passo del Gran San Bernardo e si concluderà quest’anno a Roma, è pronto: anche i pernottamenti (salvo gli ultimi tre di cui mi occuperò in questa settimana) sono già tutti prenotati.
Solo un paio di tappe in più, rispetto ai due anni scorsi, ma l’impressione è di un’esperienza ancora più estesa, impegnativa e ubriacante, di situazioni, luoghi, incontri.
E di bellezza: San Gimignano, le Crete Senesi, la Val d’Orcia, il lago di Bolsena: è opinione comune che si tratti del tragitto più spettacolare della parte italiana, nell’itinerario percorso e annotato dal vescovo Sigerico di Canterbury più di mille anni fa.
L’impressione, come dicevo, è quasi di un tuffo in un mare vasto e movimentato; probabilmente dovuta al lungo periodo di scarsa mobilità della passata stagione invernale, per le note ragioni.

Partirò, per raggiungere la stazioncina Fucecchio-San Miniato dove l’anno scorso mi diedi appuntamento, il 20 luglio: quest’anno, complici gli Europei di calcio, trascorrerò prima la mia consueta vacanza a Tenerife, ospite di mio fratello, dove potrò anche allenarmi a fondo con l’aiuto di quel clima incredibile.
Conto di pubblicare un secondo breve articolo di prologo alla vigilia, con le impressioni ed emozioni che non mancheranno di farmi visita.

Per ora, come di consueto, elenco le tappe.
Il progetto prevedeva due giorni di riposo, uno a Siena e uno ad Acquapendente (utili anche come “camera di decompressione” per non dover riprenotare l’intera sequenza successiva, se qualcosa m’impedisse di portare a termine una tappa); poi ho sostituito quello di Siena, per problemi organizzativi, con una semitappa verso la destinazione seguente.

1) S.Miniato-Fucecchio (staz.) – San Miniato (km. 5)
2) San Miniato – Gambassi Terme (km. 24)
3) Gambassi Terme – Colle di Val d’Elsa (km. 24)
4) Colle di Val d’Elsa – Abbadia Isola (km. 15)
5) Abbadia Isola – Siena (km. 17,5)
6) Siena – Ponte a Tressa (km.12)
7) Ponte a Tressa – Ponte d’Arbia (km. 13,5)
8) Ponte d’Arbia – Torrenieri (km. 21)
9) Torrenieri – Gallina (Castiglione d’Orcia) (km. 20)
10) Gallina (Cast.d’Orcia) – Radicofani (km. 18)
11) Radicofani – Acquapendente (km. 23,9)
Pausa di un giorno
12) Acquapendente – Bolsena (km. 22,9)
13) Bolsena – Montefiascone (km. 19,5)
14) Montefiascone – Viterbo (km. 19)
15) Viterbo – Vetralla (km. 18)
16) Vetralla – Sutri (km. 25)
17) Sutri – Campagnano (km. 24)
18) Campagnano – La Storta (km. 25)
19) La Storta – Roma Vaticano – Roma centro (km. 22,5)

Tot. km. = circa 370.

=====

Non voglio far mancare ai fedelissimi delle mie “poesie del lunedì”, l’ultima che ho scritto: clicca qui.

=====

Informazioni su Franz

Per una mia presentazione, clicca sul secondo riquadro ("website") qui sotto la mia immagine...
Questa voce è stata pubblicata in Tutti gli articoli. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Dall’Arno al Tevere (prologo 1)

  1. Amanda ha detto:

    Mi stavo perdendo il viaggio😱

  2. Valerio Dalla ha detto:

    Fantastico!
    Buon viaggio e in bocca al lupo, Franz!

    • Franz ha detto:

      Che bella sorpresa, Valerio!
      Mi trovi alle prese con il resoconto della prima giornata, che fra poco pubblicherò.

      Grazie (viva il lupo!) e ti auguro di godere appieno questi ultimi giorni della vostra vacanza ad Ischia!

  3. Ernest ha detto:

    ma che spettacolo!!!

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.